Ussgb Abbiategrasso sconfitta in finale nel 3° MEMORIAL GIANLUCA GABELLOTTI 

3° MEMORIAL GIANLUCA GABELLOTTI

Finale 1/2 posto

Settimo Basket 71

Ussgb Abbiategrasso 64

(11-23) (18-23)

(20-9) (22-9)

SETTIMO: Marangoni 16, Benfenati, Acerni 11, Secchi n.e., Ciolina 10, Basani 7, Mandelli, Antonini, Moia 10, Grassi 13, All. Antonini, Vice Zucchero.

ABBIATEGRASSO: Facchi G., Sacchi 8, Mezza 9, Lonati 2, Invernizzi B. 8, Orlandi 22, Facchi M., Mangiarotti, Pancrazi, Facchi A. 7, Muzio 2, Invernizzi G. 6 All. Gerosa, Vice Morone.

di Andrea Rizzonelli

Ussgb bella a metà quella che esce sconfitta dalla finale per il 1/2 posto al 3° Memorial Gianluca Gabellotti. Dopo aver toccato, infatti, il +25 a metà secondo quarto, la formazione di coach Gerosa inizia lentamente a subire la rimonta degli avversari, lodevoli nella loro caparbietà e volontà di non mollare.

Come in semifinale l’avvio di partita sorride al bianco blu, capaci di trovare in pochi minuti la doppia cifra di vantaggio grazie ai canestri di un ispirato Orlandi (premiato al termine dell’incontro come miglior realizzatore), dei fratelli Invernizzi e di un positivo Andrea Facchi. Nei primi minuti del secondo periodo la forbice tra le due squadre si amplia ulteriormente, con l’Ussgb in apparente totale controllo al 15′ sul 18-43. Coach Gerosa concede minuti a tutta la panchina ed ogni effettivo porta il suo contributo, permettendo all’Ussgb di arrivare all’intervallo lungo sul +17 29-46.

Nel secondo tempo, però, inizia un’altra partita: l’Ussgb fatica enormemente a trovare la via del canestro, mentre Settimo, azione dopo azione, si riporta prima a ridosso della doppia cifra di svantaggio, poi pienamente a contatto sul -6 (49-55) al 30′. Una tripla di Mezza sembra ridare ossigeno all’Ussgb, ma Settimo è oramai in trance agonistica da rimonta. Un terrificante parziale di 22-0 (da 49-58 a 71-58) condanna i bianco blu alla sconfitta e le due triple finali dell’Ussgb servono solo a fissare il tabellino e a sbloccare un attacco improduttivo di punti per più di 9′ nell’ultima frazione.

A fine torneo questo il commento di coach Gerosa:
“Bilancio tutto sommato positivo per l’ USSGB impegnata nel torneo Gabellotti disputato sabato e domenica a Gambolò.
In entrambe le giornate di gara i ragazzi hanno mostrato un buon tasso di talento tecnico e fisico.
Da migliorare la scarsa tenuta mentale che è costata la sconfitta nella finale per lunghi tratti dominata.
L’ esperienza si acquisisce sul campo e i nostri giovani dovranno fare tesoro della lezione impartita loro dai più esperti giocatori di Settimo Milanese”.