Ussgb Abbiategrasso: l’anno solare si chiude con il successo esterno nel derby con Tromello!

12^giornata di andata Pallacanestro Tromello-Hr Soutions Ussgb Abbiategrasso 58-68 (8-23; 15-13; 20-14; 15-18)

Pallacanestro Tromello: Nazha 14, Maestri 8, Werlich 9, Sissa 6, Lupi 12, Vai, Zatti, Barbero 4, Carandini 3, Zeno 2, Sacchi,  All.re Bocca

Hr Solutions Ussgb Abbiategrasso: Restelli 2, Comelli, Facchi G. 10, Imperato ne,  Sacchi 23, Facchi M. 23, Lonati, Mangiarotti 3, Muzio 7, Facchi A. ne, All.re Gerosa E. vice Morone D.

di Andrea Rizzonelli

Il 2019 dell’Ussgb si chiude come meglio non si poteva chiedere. La terza vittoria consecutiva è una vittoria di carattere e di squadra, su un campo mai facile dove, trascinati dalle eccellenti prestazioni offensive di Sacchi e Matteo Facchi, tutti hanno portato il loro prezioso mattoncino, partendo in primis dalla difesa. La serata al tiro di Tromello non è stata certo delle migliori, ma molto del merito va anche alla performance difensiva dell’Ussgb, che nonostante qualche difficoltà di troppo a rimbalzo, ha comunque costretto i locali a meno di 60 punti segnati in casa. I ragazzi di coach Gerosa e del suo preziosissimo vice Morone, quindi, si congedano da questo anno fantastico nel migliore dei modi, concludendo un’annata che ha visto raggiunti traguardi importanti, che vanno a testimoniare il grande lavoro svolto dai ragazzi e dallo staff tecnico. Il raggiungimento della semifinale playoff nel maggio scorso è stato il coronamento di un percorso partito da lontano e che ha visto colti con questo risultato i suoi frutti migliori; la speranza è che in questa stagione anche questi ragazzi possano ripercorre le stesse orme, mantenendo sempre la stessa voglia di crescere e di migliorarsi che li ha contraddistinti in questa prima fase di campionato, portandoli in piena zona playoff, a soli due punti dal terzo posto.

La cronaca: dopo le prime schermaglie, con vantaggi minimi per l’Ussgb (0-4 al 2’, 2-6, 6-8 al 4’) e il pareggio di Tromello sull’8-8, gli abbiatensi prendono in mano di forza l’incontro mettendo a segno un parziale di 15-0 in 6 minuti, che li porta a condurre alla prima sirena sull’8-23. La produzione offensiva di questo break è ben distribuita tra tutte le bocche da fuoco in maglia biancoblu (Sacchi, Muzio, Matteo Facchi), con Gabriele Facchi a dirigere l’orchestra in maniera magistrale, da protagonista silenzioso ma determinante su entrambi i lati del campo. Un canestro di Sacchi frutta il +17 sull’8-25 in avvio di seconda frazione e una tripla di Matteo Facchi sancisce il massimo vantaggio sul +20 (10-30) al 13’; a questo punto il terzo fallo prematuro di Gabriele Facchi cambia le carte in tavola della partita, perché l’Ussgb riesce a ritoccare le 20 lunghezze di margine sul 15-35 al 15’ con la seconda tripla di Matteo Facchi, ma da qui comincia una carestia di canestri che vedrà il tabellino dei biancoblu mosso solo da un tiro libero di Sacchi nei restanti 5 minuti del periodo. Tromello ne approfitta così per accorciare le distanze con i canestri di Maestri e Lupi e arriva all’intervallo sul -13 (23-36).

Matteo Facchi chiude con 23 punti, 5 rimbalzi, 2 recuperi, 6 falli subiti e 22 di valutazione

L’astinenza di realizzazioni dal campo prosegue anche in avvio di secondo tempo, con i padroni di casa che arrivano a -11 sul 25-36 con un cesto di Werlich. Finalmente Matteo Facchi leva il tappo dal canestro (25-38) e una tripla di Sacchi riporta l’Ussgb a +16 (25-41) al 22’; Nazha risponde per Tromello (29-41), ma Gabriele Facchi risale in cattedra con due canestri di qualità per il +14 sul 31-45, prima di dover purtroppo abbandonare di nuovo il campo a causa del quarto fallo fischiatogli. L’Ussgb è quindi nuovamente costretta a fare i conti con la sua assenza e questo momento coincide con il miglior parziale di serata di Tromello, che in 4 minuti realizza un 12-0, in cui spiccano 8 punti di Nazha, per tornare ad un solo possesso di distanza sul 43-45 al 28’. Messa spalle al muro, l’Ussgb non perde la calma e con un parzialino di 5-0 (un libero di Muzio e un canestro a testa per Restelli e Mangiarotti) riesce comunque a ritrovare un po’ d’inerzia e a chiudere il terzo quarto a +7 sul 43-50. Dopo un cesto di Zeno per il -5 (45-50), Sacchi decide che è giunto il momento di dare la sgasata decisiva alla partita e con due ottime realizzazioni manda l’Ussgb a +9 sul 45-54; Matteo Facchi lo imita poco dopo e la sua terza tripla di serata vale +12 sul 45-57 al 32’, con il gioco da tre punti di Sacchi che va poi a chiudere il 10-0 con cui gli abbiatensi toccano di nuovo il +15 sul 45-60. Lupi e Werlich ricuciono a -10 (50-60), ma Sacchi e Matteo Facchi non si vogliono più fermare e così l’Ussgb è saldamente in controllo al 37’ sul 52-67 e da qui alla sirena finale niente più toglie ai biancoblu non solo la terza vittoria consecutiva dopo quelle con Milano 3 e Stradella, ma anche la terza vittoria consecutiva nei derby con Tromello, dopo i due successi della passata stagione.

Mattia Sacchi chiude con 23 punti, 5 rimbalzi, 4 recuperi, 4 assist, 7 falli subiti, 1 stoppata e 28 di valutazione

Ora per i ragazzi arriva un po’ di meritato riposo, ma dopo aver ricaricato le pile a dovere, tutti pronti per tornare in palestra perché alla ripresa ci attendono due sfide difficili ma estremamente stimolanti contro la prima e la seconda in classifica, entrambe da disputare di fronte al pubblico amico della palestra Scarioni. Appuntamento quindi a venerdì 10 gennaio 2020 per il match contro il Basket Corsico con inizio alle canoniche 21:15, mentre sette giorni più tardi, venerdì 17 gennaio, sarà la volta della sfida contro la Tumminelli Romana con inizio sempre alle 21:15. Cominciate già da ora a non prendere impegni, perché vi aspettiamo numerosi per sostenere i nostri fantastici ragazzi!

Buone feste a tutti!